Photo Courtesy Silvia Soto

Catalina – Photo Courtesy Silvia Soto

La scorsa estate chiesi aiuto a Nicoletta Toniutti quando la mia gatta Catalina scappò, molto spaventata, dal posto in campagna dove ci eravamo da poco trasferiti a vivere… Dopo aver atteso il suo rientro per una settimana mi decisi a contattare Nicoletta che fu in grado di comunicarmi il punto di vista di Catalina, ciò che provava e di cosa necessitava.

Non ho parole per ringraziare Nicoletta del lavoro che ha fatto nell’arco dei due mesi e mezzo che ci vollero affinché Catalina tornasse a casa sana e salva.

La comunicazione con Catalina è stata estremamente importante. In primo luogo è stato importante per me sapere che, durante tutto quel tempo, era ancora in vita…dopo di che mi fu di grande aiuto capire le sue ragioni, i suoi bisogni e a quali condizioni era disposta a ritornare nella nuova casa…

Naturalmente quando Catalina tornò rispettai per filo e per segno ciò che le avevo promesso durante le trattative e lei ha accettato pienamente la nuova condizione. Siamo molto felici.

Silvia Soto, Almeria (Spagna)

Previous

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *