Per conoscere, per capire, per lasciarsi ispirare. Bibliografia aggiornata al 31/3/20017

Condivido qui alcuni titoli delle mie letture che ho raggruppato in macro aree con l’unico obiettivo di favorire l’orientamento di chi fosse interessata/o a esplorare l’esistenza di dimensioni più sottili rispetto a ciò che i nostri cinque sensi percepiscono come reale. In realtà, tutti i titoli qui sotto elencati hanno contribuito a indirizzare e informare il mio percorso lungo i sentieri che portano a scoprire e a fare esperienza della bellezza e della magia della Natura nelle sue molteplici espressioni. Buona lettura!   Manuali per imparare a comunicare telepaticamente con gli animali Margrit…Read more

La telepatia è una capacità innata. Nasce nel cuore.

La telepatia è una forma di comunicazione innata in tutte le specie. Non è infatti condizionata né dall’anatomia, né dalla biologia, piuttosto dipende dalla capacità di accedere al campo di coscienza in cui tutti gli esseri sono immersi. Gli animali comunicano telepaticamente tra individui della stessa specie ma non solo. Lo fanno, infatti, anche con soggetti di altre specie, tra questi gli umani, quando viene data loro la possibilità. Secoli di formazione intorno a principi riduzionistici e meccanicistici hanno portato al massimo sviluppo del pensiero dualistico e analitico che la maggior parte di…Read more

“Sii quel luccio, sii quel falco, sii quella quercia”

“Sii quel luccio, sii quel falco, sii quella quercia” raccomandava il mago Merlino al giovane Re Artù. Così, ricordando gli insegnamenti del suo maestro, Peter Tompkins introduce il suo libro “La Vita Segreta della Natura”. A questo incipit voglio ispirarmi anch’io per riflettere sulla necessità e il dovere - a questo punto della nostra storia evolutiva sul pianeta Terra - di assumere un punto di vista che non sia meramente antropocentrico. Cosa significa? Perché è importante? “C’è solo un passo tra lo spargere sangue animale e lo spargere sangue umano” diceva Isaac Bashevis…Read more

La matrix Divina. Un ponte verso la comunicazione telepatica

Ai più la comunicazione telepatica, a maggior ragione se con gli animali, può apparire come qualcosa di assolutamente fantasioso, di scientificamente infondato, d’inesistente anche solo come remota possibilità. Gli si può concedere, forse, un qualche valore antropologico, ma certamente non la dignità di modalità di comunicazione reale, tanto meno avanzata. Eppure la scienza moderna - dalla formulazione della teoria della relatività di Einstein, ai più recenti sviluppi della fisica quantistica, alle ricerche sull’influenza delle emozioni e del nostro modo di rapportarci al mondo sul DNA e sulle sue possibili espressioni a livello cellulare…Read more