“Omeopatia Veterinaria (non) per tutti!”

con il Dott. Andrea Sergiampietri, Medico Veterinario

14, 21 e 28 maggio 2016

c/o Evoluzione Armonica, Via Fabio Asquini 16, Udine

Percorsintrecciati è felice di proporre un ciclo di conferenze finalizzato a creare Cultura Omeopatica ed Ecologica e a offrire strumenti pratici per la salute degli animali, secondo l’approccio terapeutico omeopatico sviluppato negli anni dal medico veterinario, dott. Andrea Sergiampietri che così si esprime in proposito:

Cute pets isolated on white“Negli ultimi anni l’interesse verso le medicine olistiche è andato crescendo fino ad ottenere un importante impatto sui social media e sulla vita di tutti i giorni. Se da un lato questo aumento di interesse esprime il desiderio e la necessità di sperimentare un approccio diverso nei confronti della salute e della vita, anche per trovare risposte a domande esistenziali, dall’altro lato però la qualità delle informazioni reperibili è di gran lunga inferiore alla quantità. Il grande interesse verso un sistema terapeutico “nuovo” viene nutrito prevalentemente da una cattiva e confusa informazione. Conseguenza di questo è che la percezione e l’utilizzo delle medicine complementari risultino facilmente distorti e gli esiti siano a volte non soddisfacenti. Le cause dell’insoddisfazione ricadono sia nell’improprio uso di queste medicine che in un’eccessiva aspettativa nei loro confronti”.
Un’importante occasione di apprendimento per tutti gli amanti degli animali che desiderano ampliare o approfondire le loro conoscenze su come riferirsi e trattare i loro amici animali in difficoltà e prevenire l’insorgenza di disturbi e malattie. Scarica qui il Programma del ciclo formativo.

Se sei tra coloro che desiderano cogliere questa preziosa opportunità offerta dal dott. Andrea Sergiampietri, per favore conferma subito la tua disponibilità a partecipare al ciclo di conferenze a Nicoletta Toniutti – nicoletta@percorsintrecciati.com .

“Possa la mia anima rifiorire innamorata per tutta l’esistenza”

 Rudolf Steiner

 

Previous
Next

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *